manifesto

MANIFESTO POETICO

Pensieri Fedoriani

La casa è il luogo intimo e abituale dello stare insieme.
Il confine di una casa è un luogo limitato dove si sperimenta la dimensione della prossimità.
In un luogo non teatrale si rompe la barriera tra lo spettatore e l’attore.

continua a leggere

territorio

TERRITORIO

C’è qualcosa di affascinante e indicibile nel territorio in cui è nata l’altra fedora, festa degli immaginari possibili, festival diffuso tra i giardini privati che s’aprono al pubblico. C’è una bellezza inafferrabile come l’acqua che scorre plasmando le due valli fluviali tra cui poggia Serra de’ Conti: quella dell’Esino e quella del Misa.
Da una parte l’Esino del Verdicchio, dall’altra il Misa di colture antiche.

continua a leggere

chi siamo

CHI SIAMO

L’altra fedora è nata da un incontro fra donne. È capitato così, con naturalezza. Domani chissà…
Ci siamo ritrovate insieme nel desiderio di dare spazio al nostro immaginario di Bellezza e Poesia, di costruire qualcosa che rimettesse in comunicazione la sfera intima e personale con quella collettiva e condivisa. Avevamo bisogno di far incontrare quella speciale qualità di relazione che si attiva con le poche persone care che ognuno di noi sceglie, a quella speciale qualità di presenza che sorge nell’esperienza artistica individuale. Bisogno di moltiplicare le visioni poetiche e le occasioni di contatto, apertura all’Altro, gentilezza, reciprocità, meraviglia, fiducia.  

continua a leggere

news

news #6 settembre 2018

STAGE “Il SIMBOLISMO DEI TAROCCHI”
Tecniche di lettura e divinazione
stage a cura di Andrea Vitali
20 e 21 ottobre 2018
Serra de’ Conti (AN)

Il festival “l’altra fedora” prosegue sulla “via dei tarocchi”! Riaccogliamo il professor Andrea Vitali dell’associazione Le Tarot, per uno stage di due giorni, in cui sarà possibile avvicinarsi all’universo simbolico dei Tarocchi con un approccio storico-culturale e un metodo di lettura essenziale e coerente perfezionato in oltre trent’anni di studi sull’argomento.

continua a leggere