home > protagonisti > Filippo Baldin, Matteo Barini, Morena Mencarelli

Filippo Baldin, Matteo Barini, Morena Mencarelli

FILIPPO BALDIN

Polistrumentista e ricercatore autonomo, laureato in Tecniche della riabilitazione psichiatrica, Filippo Baldin si appassiona presto alla pratica di terapie sonoro vibrazionali.

Segue seminari di campane tibetane, gong, antroposofia, medicina complementare. Nel 2017 consegue il diploma in Suonoterapia presso l’International Association of Sound Healing ad Alicante, Spagna. Oggi si dedica a tempo pieno alla pratica delle terapie sonoro vibrazionali, meditazioni sonore e alla ricerca spirituale con particolare riguardo verso la scienza dello spirito di Rudolf Steiner.

MATTEO BARINI

Operatore olistico, Matteo Barini è ricercatore del sè, operatore Reiki, esploratore della potente energia sacra della sessualità spirituale. Ricercatore di suoni e ben-essere, operatore del suono in campane tibetane, gong e altri strumenti, pratica il massaggio sonoro e il massaggio rituale tantrico.

MORENA MENCARELLI

Titolare del Centro Estetico Morena, estetista, massaggiatrice, operatore ayurvedico diplomata in India, con più di 30 anni di esperienza nel benessere psichico-fisico ed energetico, ha alle spalle numerose esperienze di strumenti terapeutici sonori. Esegue svariati trattamenti sul corpo passando dalla medicina cinese, alla filosofia ayurvedica, californiana, tibetana, thailandese, la cristalloterapia, la riflessologia, la kinesologia , la floriterapia, l’omeopatia, l’iridologia, lo shiatsu-tina, maya-azteca per un migliore approccio olistico integrato.

“Bagno di suoni”
*portarsi una coperta per stendersi a terra e qualcosa per coprirsi dopo l’esperienza

Tutto è vibrazione. Ogni cosa che si muove e che compie dei cicli nell’universo possiede una vibrazione e quindi una frequenza. Dal più piccolo elettrone al più grande pianeta, inclusa ogni parte del nostro corpo, tutto vibra. Secondo la legge della propagazione dei suoni e della teoria quantistica, qualsiasi corpo che si trovi nello stesso campo acustico vicino ad una fonte sonora, emette per effetto simpatetico di risonanza la stessa qualità di vibrazione sulla frequenza del suono originario. È su questi 2 principi che la suono-terapia pone le sue basi. L’immersione in un “bagno di suoni”, condotta con competenza, pone le basi per ricontattare la propria interiorità e riaccordarsi lentamente al Sé. Campane tibetane, gong, hang drum, ocean drum, sonagli e uso sapiente della voce, inducono uno stato di rilassamento tale da sciogliere blocchi e somatizzazioni, liberare energie, sperimentare uno stato meditativo di quiete e benessere a tutti i livelli: fisico, psichico, emozionale.

Confluenze

Confluenze da più di vent’anni è attenta alla ricerca culturale, alla valorizzazione del territorio e dei sui talenti, alla qualità del cibo come identità e sperimentazione, in poche parole, cultura. Negli ultimi tempi ha incrociato le idee e la passione de L’altra Fedora. Ne sono nate due collaborazioni, per i corti erotici di “Notturno boudoir” e per la serata sulla leggerezza proponendo  sia una casa che di per sé  è già luogo d’arte e accoglienza e un menu vegetariano, nelle premesse leggero ma gustoso.

continua a leggere

Claudia Gentili

Cresciuta in ambiente meticcio e poliglotta, Claudia Gentili si appassiona presto alla dimensione sonora del mondo e all’impresa del “dare voce”. Lo fa attraverso la scrittura (giornalistica e creativa), integrando poi il canto, la narrazione, il teatro, la danza (popolare/di tradizione e sensibile).

continua a leggere

Roberto Mercadini

Nato a Cesena, Roberto Mercadini è poeta, monologhista, narratore. Con oltre 150 date all’anno, porta in giro per la Romagna e per il resto d’Italia i suoi spettacoli di narrazione e i suoi monologhi poetici.

continua a leggere

Andrea Vitali

Riconosciuto a livello internazionale fra le massime autorità nello studio iconologico dei Trionfi (Arcani Maggiori), Andrea Vitali ha scritto sull’argomento svariati saggi, tradotti in sei lingue, e curato numerosi progetti storico-scientifici e espositivi.

continua a leggere