home > protagonisti > Confluenze

Confluenze

Confluenze da più di vent’anni è attenta alla ricerca culturale, alla valorizzazione del territorio e dei sui talenti, alla qualità del cibo come identità e sperimentazione, in poche parole, cultura. Negli ultimi tempi ha incrociato le idee e la passione de L’altra Fedora. Ne sono nate due collaborazioni, per i corti erotici di “Notturno boudoir” e per la serata sulla leggerezza proponendo  sia una casa che di per sé  è già luogo d’arte e accoglienza e un menu vegetariano, nelle premesse leggero ma gustoso.

Notturno boudoir

I corti erotici degli anni 1910 e 1920

Boudoir, letteralmente salottini per signora. Sono questi i luoghi dei primi film erotici: in genere donne “in carne”, nel gusto del tempo, riprese nei momenti di intimità, in luoghi all’aperto, oggetto di un certo voyerismo maschile. Nudi femminili, non privi di malizia. Scene caratterizzate anche da umorismo, gioco. Piccole opere cinematografiche spesso proiettate nelle case di appuntamenti, nei salotti delle signore appunto. L’idea sta nel progetto di  CORTO CIRCUITO 6, rassegna dai festival di cortometraggi che si svolge dal 7 al 17 luglio 2018.

Claudia Gentili

Cresciuta in ambiente meticcio e poliglotta, Claudia Gentili si appassiona presto alla dimensione sonora del mondo e all’impresa del “dare voce”. Lo fa attraverso la scrittura (giornalistica e creativa), integrando poi il canto, la narrazione, il teatro, la danza (popolare/di tradizione e sensibile).

continua a leggere

Roberto Mercadini

Nato a Cesena, Roberto Mercadini è poeta, monologhista, narratore. Con oltre 150 date all’anno, porta in giro per la Romagna e per il resto d’Italia i suoi spettacoli di narrazione e i suoi monologhi poetici.

continua a leggere

Andrea Vitali

Riconosciuto a livello internazionale fra le massime autorità nello studio iconologico dei Trionfi (Arcani Maggiori), Andrea Vitali ha scritto sull’argomento svariati saggi, tradotti in sei lingue, e curato numerosi progetti storico-scientifici e espositivi.

continua a leggere

Guglielmo Vecchietti Massacci

Scultore e insegnante all’Accademia di Belle Arti di Bologna, Guglielmo Vecchietti Massacci si dedica alla realizzazione di grandi opere in marmo, bronzo, ferro e legno. Opere che il pubblico internazionale può ammirare già dagli anni Settanta, grazie a mostre personali e collettive in tutta Europa.

continua a leggere