home > protagonisti > Compagnia Toscana Media Arte

Compagnia Toscana Media Arte

La compagnia/associazione TMA (Toscana Media Arte) si occupa di teatro, danza e arti multimediali. La sua ricerca è rivolta all’incontro fra teatro, danza, narrazione, arte e nuove tecnologie. Utilizza in modo espressivo strumenti come il video ed il computer, dando forma a scene immateriali composte di segni, parole e suoni,

in armonia con la presenza degli attori e la sperimentazione del movimento nello spazio elettronico e scenico, esaltando i riferimenti costanti alle Arti in generale. Vanta una lunga esperienza in ambito scolastico con Teatro di Immagini e di Figura. Dal 2007 organizza e promuove rassegne per bambini tra cui PRIMETEATRO promossa dall’Assessorato alla Cultura del comune di Firenze, giunta ormai alla terza edizione. Svolge attività formativa per infanzia e gioventù. Tra le ultime produzioni: Amnios, Imperdonate, Trame di donna.

 

“Lui, Lei e il Manuale”

Atto unico. Commedia. Esilarante contributo alla vita di coppia

Scritto e diretto da: Ornella Esposito

Con: Barbara Esposito e Antonio Branchi

Musiche: Zoe Nardone

 

Una coppia sposata di mezza età, come ce ne sono tante, nella sua quotidianità: davanti alla televisione, in cucina, nella camera da letto. Si potrebbe andare così in eterno, ma la più cara amica di lei e il più caro amico di lui, premono perché questa quotidianità la si sconvolga, la si renda avventurosa, strana, e cosa c’è di meglio che farlo attraverso il sesso? Lui e Lei non se l’erano mai chiesto, non se l’erano mai detto, da che parte cominciare? Per salvarli dal baratro giungerà un manuale, “il manuale del sesso: istruzioni per l’uso”. Le proposte di questo e altri manuali, creeranno sempre più curiosità nella coppia caparbiamente decisa a seguirne le astruse, fantasiose, complicate indicazioni. E cosa c’è di meglio della curiosità nel sesso. Come non identificarsi in Lei? Come non in lui? Un’esilarante commedia a due voci sulle gioie e i dolori della vita insieme.

Confluenze

Confluenze da più di vent’anni è attenta alla ricerca culturale, alla valorizzazione del territorio e dei sui talenti, alla qualità del cibo come identità e sperimentazione, in poche parole, cultura. Negli ultimi tempi ha incrociato le idee e la passione de L’altra Fedora. Ne sono nate due collaborazioni, per i corti erotici di “Notturno boudoir” e per la serata sulla leggerezza proponendo  sia una casa che di per sé  è già luogo d’arte e accoglienza e un menu vegetariano, nelle premesse leggero ma gustoso.

continua a leggere

Claudia Gentili

Cresciuta in ambiente meticcio e poliglotta, Claudia Gentili si appassiona presto alla dimensione sonora del mondo e all’impresa del “dare voce”. Lo fa attraverso la scrittura (giornalistica e creativa), integrando poi il canto, la narrazione, il teatro, la danza (popolare/di tradizione e sensibile).

continua a leggere

Roberto Mercadini

Nato a Cesena, Roberto Mercadini è poeta, monologhista, narratore. Con oltre 150 date all’anno, porta in giro per la Romagna e per il resto d’Italia i suoi spettacoli di narrazione e i suoi monologhi poetici.

continua a leggere

Andrea Vitali

Riconosciuto a livello internazionale fra le massime autorità nello studio iconologico dei Trionfi (Arcani Maggiori), Andrea Vitali ha scritto sull’argomento svariati saggi, tradotti in sei lingue, e curato numerosi progetti storico-scientifici e espositivi.

continua a leggere